?

Log in

No account? Create an account
 
 
28 May 2013 @ 02:04 am
Il sonno della ragione genera mostri, dicono. La sezione Tekken di Efp pure.  

Quanto tempo eh? *spolvera in giro, toglie le ragnatele, stana i procioni, caccia le reine_duvet moleste che le danno della cattiva su Twitter (<3)*
Ma lo sapete come siamo fatti, promettiamo e poi ci distraiamo col pulviscolo (a volte anche con la real life, giurin giurello).
Ma stasera, complice anche un'improvvisa segnalazione di alister09 mi è venuta voglia di riportare in vita MadreH.
Non sto neanche a dirvi qual'è la sezione, tanto lo sapete e il titolo spoilera.
La storia è interrotta da un po' di mesi, e credo anche di averne parlato tempo fa (Nina cubo di Rubik, anyone?), ma è piena di perline che vanno segnalate, tipo:

Mi lanciò una pacca sul culo. Nervi distrutti in un nanosecondo, macrosecondo, minisecondo. Insomma, immediatamente. (Mancava giusto petosecondo per completare il tutto. Also, io ero rimasta al DARE le pacche sul culo, non a lanciarle. *immagina mani che volano e si schiantano sui sederi di tutto il mondo*)

Mi preparo, e con la mano che va a fuoco per la potenza, gli sprigiono uno schiaffo da record che spedisce il ragazzone per terra. (...solo a me sembra la descrizione di una schiacciata di Mila e Shiro?)

Il segno sulla sua guancia era un rosso più rosso del sangue e più doloroso del fuoco. (Ellallà, l'ha marchiato a fuoco come le vacche?)

"Scordatelo! -Infilai i stivali- Devo andare da Steve e Juliatta. (Juliatta. MA ALMENO I NOMI, ALMENO QUELLI. *urla*)

se dovrei ritrovarti come avversaria sappi che mi farò sconfiggere (*muore dentro*)

Passeggiavo per le strade di Napoli, mi divertiva quasi vedere le insegne in italian che non riucivo a comprendere, pur conoscndo l'inglese, il giapponese e l'irlandese. (Eh, il dramma di non capire una lingua pur conoscendone altre tre. È proprio una fregatura!)

E poi Nina cerca di parlare in napoletano (anche se non capisce l'italiano!), viene avvicinata da gente che vuole uccidere Jin (pure a Napoli XD) e si lamenta di non essere più la stessa. Hai tutta la mia comprensione Williams: se scrivono di te in questo modo, le crisi d'identità sono il minimo.
Alister poi, nel segnalarmi la storia, mi aveva sottolineato una cosa stupenda:

"Per esempio: hai mai sentito della diffusissima pratica medica di SCULACCIARE UN BAMBINO PRESUMIBILMENTE NATO MORTO PER VEDERE SE SI RIANIMA?"

Non so cos'altro dire signori, la sezione Tekken sa sempre come stupire <3
In realtà, potrei dire che la giovane età dell'autore giustifica in parte tutto questo... ma dopo aver trovato una ragazza che scrive drammi storici russi A QUINDICI ANNI ho un po' cambiato idea. Anche se, lo ammetto, è lei ad essere l'eccezione.
E anche se dovrei decisamente fare ALTRO (se mi pagassero per procrastinare i doveri sarei ricca), potrei persino decidere di spulciare le ultime storie postate solo per voi.
Per l'occasione ho anche riesumato l'avatar di Jin che, giustamente, vi disapprova.

Gudnait <3

 
 
Mi trovo: Piccì
Mi sento: annoyedannoyed
Sto ascoltando: Like a prayer - Madonna
 
 
 
Martinamanaspooky on May 29th, 2013 04:52 pm (UTC)
Guarda, se ti va leggiti a tempo perso qualche articolo qui su MadreH: tra i miei articoli e quelli del resto della combriccola, di roba INDECENTE ne abbiamo trovata a non finire!

PS: GLI HASHTAG XDDD